AUKEY Powerbank, il miglior Power Bank

Di seguito la guida definitiva su AUKEY Powerbank, il miglior Power Bank (caricabatteria portatile) per ricaricare il tuo smartphone o il tuo tablet. Trovi opinioni, recensioni e prezzo

miglior Power Bank

miglior Power Bank

Ciao,
mi chiamo Giuseppe Franceschini e in questo articolo ti darò il mio parere su AUKEY Powerbank, il miglior Power Bank. Ti darò tutto quello che serve per aiutarti a dipanare ogni tuo dubbio.

Se come me adori i gadget hi-tech, o in generale tutto quello che è tecnologico, non puoi non acquistare l’AUKEY Powerbank. Io l’ho acquistato, quindi non posso che consigliarti di fare lo stesso. E’ il Power Bank più venduto. Ci sarà un perché?

Inoltre, se sei stufo di dover cercare sui motori di ricerca la guida definitiva all’acquisto, in questo caso cercavi i “migliori Power Bank“, ti ho semplificato il lavoro. Ho cercato e selezionato per te le informazioni più utili sui “migliori Power Bank“.

Quindi, fatta questa breve premessa, ecco tutte le informazioni sui migliori Power Bank. Non dovrai fare altro che seguire le indicazioni che ti fornirò di seguito all’acquisto del dispositivo migliore alle tue esigenze.


Il Power Bank AUKEY Powerbank

Il Power Bank AUKEY Powerbank è il migliore per rapporto prezzo/prestazioni

La recensione

Le caratteristiche che deve avere il miglior power bank sono: porte USB per la ricarica dei dispositivi, dimensioni, capacità e colorazioni.
Quale Power Bank comprare? Qual è il Power Bank con il miglior rapporto tra qualità e prezzo?

Senza dubbio AUKEY Powerbank. Possiede una capacità di 20000mAh e tanti ingressi, sia per i dispositivi con porta USB, sia per collegare l’iPhone e l’iPad. Possiede un sistema di sicurezza che protegge i dispositivi da sovratensioni e surriscaldamento. Possiede una tecnologia, chiamata AiPower, che permette di adattare in modo intelligente la potenza in uscita alle necessità di carica dei vari dispositivi collegati.

Perché acquistare un caricabatterie portatile? Se non trovi una presa per ricaricare il tuo smartphone o tablet e hai paura di rimanere con il device scarico, hai bisogno di un Power Bank. I Power Bank sono delle batterie portatili che permettono di ricaricare dispositivi come smartphone, tablet e notebook (con porte in formato USB-C). A seconda del prezzo esistono Power Bank da 10000mah, 30000mah e 50000mah. Esiste il Power Bank wireless, solare, per iphone ed è possibile usarlo senza problemi in in aereo.

Il contenuto del pacchetto
  • AUKEY Batteria Portatile da 20000mAh
  • Cavo Micro-USB (20cm)
  • Manuale d’Istruzioni
Le caratteristiche
  • Capacità: 20000 mAh / 74 Wh
  • Ingresso Micro-USB: 5 V 2 A
  • Uscita USB 1 | 2: 5 V 2,4 A Max (3,4 A in Totale)
  • Dimensioni: 149,5 x 82,5 x 21 mm
  • Peso: 387,2 g
Guarda il video

Vai su Amazon e fatti un bel regalo!


Guida all’acquisto

Leggi la guida all’acquisto e scopri tutto quello che devi sapere prima di acquistare un modello di Power Bank

Cosa significa Power Bank?

Power Bank in italiano si traduce in “Accumulatore di energia“.

Cosa sono i Power Bank?

Il Power Bank è una batteria di emergenza portatile che può essere caricata tramite cavo USB collegato ad un caricatore a parete o ad un PC (Computer Portatile o Desktop). E’ portatile perché di dimensioni ridotte e quindi è un gadget utilissimo da portare sempre con te.

A cosa serve un Power Bank?

Il Power Bank, una volta carico, può fornire energia a qualsiasi dispositivo elettronico (smartphone, tablet, fotocamere, videocamere e anche notebook) permettendo di continuare ad utilizzare il tuo device senza problemi.

Come funziona un Power Bank?

Il Power Bank è facile da utilizzare. La prima cosa da fare è collegare un cavetto con uscita micro USB a questa batteria, e l’altra estremità, l’USB standard, ad un caricatore da parete o ad un PC, per ottenere la prima carica da utilizzare in caso di bisogno. In caso di smartphone o tablet scarico è sufficiente collegare il Power Bank al device da ricaricare per ottenere l’energia necessaria a continuare ad utilizzato il dispositivo.

Come scegliere un Power Bank?

I punti da tenere in considerazione per la scelta del Power Bank sono:

  • conoscere le caratteristiche della batteria del dispositivo e del suo caricatore. Informazioni che si trovano sulla batteria, sul caricatore, sul manuale o sul sito del produttore.
  • accettarsi che abbia la stessa capacità, ma maggiorata del 30%. Questo perché le celle del Power Bank sono a 3,7 V, mentre i dispositivi da ricaricare richiedono circa 5 V per la ricarica (saranno poi convertiti per le loro batterie). Durante questo processo si perde circa il 30% di energia.
  • conoscere il voltaggio in uscita dal power bank. Dev’essere lo stesso o di poco superiore a quello del caricabatterie.
  • scegliere un Power Bank che abbia una protezione contro le sovratensioni, per evitare che il tuo dispositivo si danneggi. Di solito solo i modelli più costosi posseggono questa caratteristica.
  • accettarsi che abbia un circuito che fa terminare la ricarica una volta che il dispositivo è carico.
  • prendere in considerazione i Power Bank con più porte USB che permettono di ricaricare contemporaneamente più dispositivi. Hanno una capacità maggiore e una tecnologia che permette una ricarica più veloce.

Conclusione

Sono riuscito a dipanare i tuoi dubbi? Penso proprio di sì!

Vai su Amazon e fatti un bel regalo!


Vuoi contribuire dando la tua opinione su un prodotto che hai acquistato? Lascia i tuoi dati qui sotto e ti ricontatteremo per spiegarti come fare.