MXR Super Comp Compressor – M132, il miglior compressore per chitarra

La guida definitiva su MXR Super Comp Compressor – M132, il miglior compressore per chitarra. Trovi opinioni, recensioni e prezzo

https://amzn.to/2W8HFrE

compressore per chitarra

Ciao,
mi chiamo Alessandro Rossetti e in questo articolo ti darò il mio parere su MXR Super Comp Compressor – M132, il miglior compressore per chitarra. Ti darò tutto quello che serve per aiutarti a dipanare ogni tuo dubbio.

Se come me cerchi una soluzione efficiente e facile da usare come compressore per chitarra, non puoi non acquistare MXR Super Comp Compressor – M132. Io l’ho acquistato, quindi non posso che consigliarti di fare lo stesso. E’ il compressore per chitarra più venduto. Ci sarà un perché?

Inoltre, se sei stufo di dover cercare sui motori di ricerca la guida definitiva all’acquisto, in questo caso cercavi “MXR Super Comp Compressor – M132“, ti ho semplificato il lavoro. Ho cercato e selezionato per te le informazioni più utili su “MXR Super Comp Compressor – M132“.

Quindi, fatta questa breve premessa, ecco tutte le informazioni su MXR Super Comp Compressor – M132. Non dovrai fare altro che seguire le indicazioni che ti fornirò di seguito all’acquisto del compressore per chitarra migliore alle tue esigenze.


Cos’è

Il compressore è un effetto che rientra nella famiglia dei processori di dinamica. Come il nome stesso suggerisce, l’effetto agisce sulla dinamica di un suono comprimendola. In pratica, diminuisce il volume di suoni troppo forti e lo aumenta per quelli più bassi.

Come funziona

Per capire il funzionamento del compressore bisogna comprendere come agiscono i suoi parametri:

  • Threshold: è la soglia che divide il segnale in base al volume. Pensa a una linea retta: tutte le volte che il volume sarà maggiore di questa linea il compressore entrerà in azione.
  • Ratio: è il rapporto di compressione (ovvero quanto verrà compresso il segnale che ha oltrepassato la threshold scelta). Solitamente è espresso come un rapporto numerico 3:1, 5:1.
  • Attack: è il tempo che il compressore impiega per iniziare ad agire dopo che il segnale ha oltrepassato la threshold.
  • Release: è il tempo che il compressore impiega per smettere di agire, dopo che il segnale è tornato al di sotto della nostra threshold.
  • Gain: permette di compensare il volume di uscita del compressore.
A cosa serve

Lo scopo principale dell’utilizzo di un compressore è quello di bilanciare l’escursione dinamica del nostro suono. I vantaggi: corposità del suono; nitidezza; attacco più definito; maggior sustain; maggior definizione delle note.

I migliori risultati si ottengono con un effetto moderato, perché il compressore dovrebbe essere un effetto che non si sente finché non si spegne.


Compressore per chitarra MXR Super Comp Compressor – M132

Il compressore per chitarra MXR Super Comp Compressor – M132 è il migliore per rapporto prezzo/prestazioni

La recensione

Con il classico Dyna comp è possibile avere innumerevoli vantaggi sia in studio sia sul palco. Ora, il rinnovato Super Comp porta questo classico un passo avanti. Le manopole Output e Sensitivity consentono di selezionare la regolazione perfetta, inoltre, il nuovo controllo Attack Level (livello dell’attacco) vi permette di mantenere l’attacco iniziale del suono e poi calarlo nel sustain. Se desiderate timbri Clean stretti ed aggressivi e timbri Lead stellari, Super Comp è il pedale giusto per voi.

Le caratteristiche
  • Controlli: Output, Attack Level, Sensivity
  • Alimentazione: Batteria 9V o Alimentatore AC DUNLOP ECB-003 opzionale
  • Dimensioni: 11,4 x (H) 6,3 x 13,9 cm
  • Peso: 381 g
Guarda il video

Conclusione

Sono riuscito a dipanare i tuoi dubbi? Penso proprio di sì!

Vai su Amazon e fatti un bel regalo!


Vuoi contribuire dando la tua opinione su un prodotto che hai acquistato? Lascia i tuoi dati qui sotto e ti ricontatteremo per spiegarti come fare.

    Arquen.net, in qualità di Affiliato Amazon, riceve un guadagno dagli acquisti che effettui tramite il nostro sito